RESPIRO



Quando il respiro è affannoso anche la mente è instabile. Ma quando il respiro si calma anche la mente lo fa, e lo yogi raggiunge lunga vita. Pertanto, si deve imparare a controllare il respiro.

(Hatha Yoga Pradipika)


Inspira Energia Vitale Espira Tossine


La vita (Ayu) é la combinazione (Samyoga) di corpo, sensi, mente e anima che si reincarna. L’ayurveda è la scienza più sacra della vita, benefica per gli esseri umani sia di questo mondo che nel mondo dell’aldilà. Charaka Samhita, Sutrasthana, I.42-34

Il legame tra Ayurveda e Yoga è la forza vitale (Prana), la loro filosofia è la via del Dharma. Entrambe fanno pare della conoscenza che risale ai Veda che afferma che tutto l’universo è un unico Sè e che la chiave per avere la conoscenza del cosmo è incarnata nell’uomo.

"Vivere spiritualmente è vivere nel presente. Lo yoga ci porta nel momento presente, facendoci diventare coscienti del nostro allineamento fisico, dei nostri movimenti e della nostra respirazione". (Vivekânanda)

Ci sono cinque forme di flusso pranico nel corpo noto come vayus

1. Il prana è attratto dal corpo da prana vayu. 2. È assorbito nel corpo da samana vayu. 3. È distribuito da vyana vayu. 4. È messo al lavoro da udana vayu. 5. E il prodotto di scarto di quel lavoro viene rimosso da apana vayu. Queste energie si muovono in diverse direzioni all'interno del corpo.

- Prana vayu si sposta dall'esterno all’interno

- Apana vayu si sposta verso il basso.


L'Orologio biologico di natura ci invita a

Alleggerire, Lasciare andare, Muovere, Riscaldare, Semplificare

In generale

Sii Regolare e Paziente

Conosci te stesso attraverso te Stesso


Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square